Affiliazione circoli gastronomici – associazione enogastronomica

Il diritto ad associarsi è un principio inviolabile garantito dalla costituzione italiana e, allo stesso modo, numerosi leggi vigenti permettono che gruppi di persone possano, tramite delle associazioni enogastronomiche o circoli gastronomici, promuovere e tutelare la cucina ed i prodotti tipici.

Grazie ai circoli gastronomici è inoltre possibile, per molte persone sole o con modeste disponibilità economiche, di mangiare in compagnia e socializzare a prezzi inferiori a quelli di mercato.

Come aprire una associazione enogastronomica

Una associazione enogastronomica è pertanto un sodalizio tra persone interessate a valorizzare e promuovere la cucina tramite corsi, concorsi, sagre, eventi e tutto ciò che serve al raggiungimento dello scopo sociale.

Se l’associazione dispone di una sede adatta, quindi con i requisiti igienico sanitari previsti dalla normativa vigente, può richiedere al comune la somministrazione di alimenti e bevande a favore dei soli soci.

In questo caso l’associazione prende i connotati di un circolo enogastronomico.

Per ottenere le autorizzazioni necessarie occorre disporre dei seguenti requisiti:

  • L’associazione deve essere regolarmente costituita e registrata
  • I locali devono rispettare le normative vigenti
  • Occorre essere affiliati ad un ente di promozione sociale

Affiliazione circoli gastronomici

Tramite l’affiliazione la vostra associazione enogastronomica potrà immediatamente usufruire dei vantaggi previsti dalla legge. Inoltre è un requisito indispensabile richiesto dal comune al quale farete la SCIA (segnalazione certificata inizio attività) per ottenere la somministrazione in favore dei soci.

L’affiliazione ad ENAC vi permette di far parte inoltre di una rete di associazioni presenti in tutto il territorio nazionale impegnati in attività di promozione sociale e culturale a tutela dei prodotti e della cucina gastronomica dei territori.

Il nostro supporto è fondamentale in quanto vi seguiremo dalla costituzione della vostra associazione fino alla gestione della stessa. Periodicamente i nostro comitati regionali organizzano infatti incontri con i presidenti o delegati dei circoli per aggiornamenti sulle leggi, per organizzare eventi sociali o per rispondere alle vostre necessità.

L’ Affiliazione circoli gastronomici avviene compilando la domanda di affiliazione, che va inviata a mezzo mail.

Alla richiesta di affiliazione si devono allegare:

  • copia di atto costitutivo e statuto;
  • copia del certificato di attribuzione del codice fiscale;
  • documento di identità del Presidente;
  • eventuale verbale relativo a modifiche statutarie se ci sono state variazioni;
  • domanda di affiliazione

Se la vostra richiesta sarà accolta potete versare la quota annuale di affiliazione. A questo punto siete affiliati ENAC e come tali avrete acquisito tutti i diritti previsti.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

I commenti sono chiusi.