Campagna contro la droga

Campagna di sensibilizzazione contro la droga e l’alcol ai minori

In Italia, come in molte altre parti del mondo, la droga e l’alcol ai minori è un problema molto serio, ma i governi sembrano non accorgersene. ENAC è sempre in prima linea con la campagna di sensibilizzazione contro la droga e l’alcol ai minori denominata “Facciamoci una canzone”.

Da quest’anno la campagna contro la droga sarà ulteriormente rafforzata con iniziative volte a spiegare il fenomeno e proponendo delle soluzioni concrete, alcune delle quali già testate con successo in altre nazioni.

Campagna contro la droga

Circa vent’anni fa, in Islanda, alcol e droga erano un problema totalmente fuori controllo. Oggi, grazie ad una efficiente campagna di sensibilizzazione contro la droga unita a misure drastiche il fenomeno è stato debellato.

I giovani islandesi di età tra 15 e 16 anni coinvolti nel vortice dell’abuso di alcol si è ridotta dal 42% al 5% in soli venti anni. L’uso di cannabis è più che dimezzata passando dal 17% al 7%.

Come hanno fatto?

Tramite la campagna «Youth in Iceland» creata per contrastare il consumo di alcol e droghe, i giovani hanno avuto la possibilità di uscire da una situazione apparentemente senza via di uscita. La campagna ha indotto i giovani a trovare altri modi per socializzare mentre i genitori, che spesso nella nostra società risultano sempre più assenti, sono stati invitati a trascorrere del tempo con i loro figli.

Al contempo sono state approvate alcune importanti leggi:

  • In Islanda è diventato illegale pubblicizzare alcolici
  • Il limite di età per acquistare alcol è salito a 20 anni
  • I ragazzi tra i 13 e i 16 anni non possono rimanere fuori casa dopo le 22 in inverno e dopo mezzanotte in estate

Queste leggi, in vigore ancora oggi, sono state indispensabili per salvare migliaia di giovani.

Campagna di sensibilizzazione contro la droga e l’alcol

Lo stato ha finanziato migliaia di attività ricreative a basso costo in modo da offrire ai ragazzi modi alternativi per stare in compagnia. Lo sport, la musica e l’arte sono rinate. La campagna ENAC “Facciamoci una canzone” è probabilmente l’unica campagna nazionale contro la droga e l’abuso di alcol da parte dei minori capace di produrre, insieme a delle leggi che il parlamento italiano dovrebbe approvare, una coscienza sul fenomeno ed un miglioramento della vita sociale tra i giovani.

L’Islanda è riuscita a sconfiggere droga e alcol tra i giovani, mentre in Italia c’è addirittura chi vorrebbe liberalizzare l’uso della droga.

In Islanda, negli ultimi 20 anni, è raddoppiato il numero dei giovani che pratica sport quattro volte a settimana. Al contempo è crollata la percentuale di ragazzi che assume alcol e droghe in quanto i genitori passano più tempo insieme ai loro figli. Crediamo vivamente che sia giunto il momento di impegnarci, tutti insieme, per debellare i mali che affliggono la nostra società. In primis quelli che fanno male ai nostri figli.

Unisciti a Noi

Vuoi partecipare alla campagna con la Tua associazione! E’ più semplice di quanto credi!

Usa il modulo Contatti per inviarci un messaggio nel quale richiedi di poter collaborare alla campagna contro la droga, sarai contattato in breve tempo.

Partecipare non costa nulla, ma puoi fare tanto anche tu!

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

I commenti sono chiusi.