Protocollo d’Intesa E.N.A.C. – FIABA Onlus

Insieme per impedire il sorgere e la diffusione di nuove barriere culturali e fisiche

ENAC e FIABA Onlus hanno sottoscritto un protocollo d’intesa al fine di favorire una cultura diffusa di pari opportunità per tutti ed inoltre stimolare e incentivare la nascita di nuovi spazi, servizi e trasporti accessibili e fruibili da “tutti”.

Protocollo d’Intesa

Grazie al presente accordo ENAC, d’intesa con FIABA, si propone di dare efficacia a quanto previsto dal DPCM n. 96 del 28/02/2003 istitutivo del FIABADAY, inerente le problematiche della tutela delle parità e pari opportunità per tutti i cittadini, per creare in sinergia azioni efficaci volte alla concretizzazione delle rispettive missioni.

ENAC mette a disposizione tutte le risorse disponibili sul territorio, sopratutto tramite i circoli e le associazioni affiliate che desiderano condividere il progetto, in modo da lavorare insieme per l’abbattimento delle barriere architettoniche nel nostro paese.

Obbiettivi del protocollo

In sintesi, i principali obbiettivi di FIABA Onlus ed ENAC sono:

  • impedire il sorgere e la diffusione di nuove barriere culturali e fisiche anche attraverso processi atti a fondare una cultura diffusa di pari opportunità per tutti ed inoltre stimolare e incentivare la nascita di nuovi spazi servizi e trasporti accessibili e fruibili da “tutti”;
  • stimolare gli organi preposti a rafforzare la vigilanza per garantire l’osservanza della normativa esistente e promuovere lo studio di snellimento ed armonizzazione della stessa, per evitare il sorgere di nuove barriere;
  • promuovere la diffusione delle linee guida contenute all’interno della Uni/PdR24:2016 “Abbattimento barriere architettoniche-Linee guida per la riprogettazione del costruito in ottica universal design”;
  • attuare in sinergia azioni atte a diffondere la cultura della diversità e della Total Quality come ricchezza della società con il coinvolgimento attivo e fattivo di persone, associazioni, enti, forze produttive e istituzioni nazionali ed internazionali;
  • organizzare in sinergia giornate di eventi e promozione dell’attività svolta per coinvolgere le Istituzioni centrali e locali, i cittadini, le forze sociali e produttive per la presa di coscienza delle problematiche di che trattasi e inoltre rappresentare “le buone pratiche”.
Superare le barriere architettoniche, fisiche e mentali
ENAC è in piena sintonia le linee guida di FIABA Onlus, la quale si pone quale obiettivo primario l’abbattimento delle barriere culturali e fisiche che impediscono qualità di vita e pari opportunità per tutte le persone.

Potete visitare il sito di FIABA Onlus: http://www.fiaba.org/

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria ENAC a info@enac-online.it

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

I commenti sono chiusi.