Richiesta patrocinio gratuito

Scarica il modulo word per la richiesta di patrocinio al Comune o al nostro Ente

Molte iniziative interessanti per le finalità culturali, sociali o sportive possono essere supportate da enti pubblici o privati mediante concessione di patrocinio gratuito. Infatti il patrocinio rappresenta una forma simbolica di adesione e sostegno all’iniziativa cui viene concesso l’utilizzo del logo.

Patrocinio gratuito comune: cos’è

Come detto, tramite il patrocinio un Comune supporta l’iniziativa di cittadini o associazioni, per lo svolgimento di attività di particolare rilevanza che siano rivolte verso la collettività. Il patrocinio da parte dell’amministrazione comunale solitamente viene concesso per iniziative che si svolgono nel territorio comunale.

A volte, quando l’evento è di una certa importanza o che abbraccia una vasta area di pertinenza, il comune può concedere il patrocinio anche per iniziative che si svolgono fuori dal territorio di competenza.

Su cosa si può chiedere

La richiesta patrocinio gratuito può essere inoltrata al comune per iniziative di vario genere come mostre, convegni, rassegne cinematografiche o teatrali, concorsi, manifestazioni di promozione culturale o eventi sportivi.

E’ possibile richiedere il patrocinio gratuito anche per corsi o seminari in cui le finalità sociali, culturali o scientifiche siano evidenti, a condizione che non sia prevista alcuna forma di pagamento, neppure in forma indiretta.

Le iniziative infatti non devono avere uno scopo di lucro e devono tenersi in ambienti accessibili a tutti..

Quanto costa

Per la richiesta di patrocinio non ci sono spese da parte del richiedente così come la concessione del patrocinio è solitamente gratuita. Tuttavia, in particolari eventi, il comune può decidere di supportare l’iniziativa con un aiuto che può essere di natura economica o altro. In questo caso si parla di patrocinio oneroso.

In genere però la concessione del patrocinio non comporta l’assunzione di spese o la concessione di contributi finanziari da parte del Comune. Inoltre non include il rilascio di ulteriori autorizzazioni (ad esempio l’occupazione di suolo pubblico) il cui ottenimento dipende dagli uffici competenti.

Il patrocinio può essere concesso dal Comune a:

– associazioni ed enti senza fini di lucro;

– soggetti pubblici che realizzano attività di interesse per la comunità locale;

– persone giuridiche e persone fisiche per iniziative a carattere divulgativo, non aventi scopo di lucro.

Come richiederlo

La Richiesta patrocinio gratuito deve essere indirizzata al Sindaco e consegnata direttamente, tramite posta ordinaria o PEC almeno 30-45 giorni prima della data di svolgimento dell’iniziativa.

La richiesta, il cui modello è scaricabile da questo link >> Modello richiesta patrocinio comune  << , deve essere sottoscritta dal legale rappresentante dell’ente/associazione e deve contenere una descrizione dell’iniziativa che ne illustri dettagliatamente i contenuti e le finalità.

Prima di richiedere il patrocinio al comune vi consigliamo di valutare se richiederlo anche ad altri enti come il nostro. Infatti qualora l’evento da voi organizzato sia in linea con le tematiche del nostro ente potete richiederci di supportarvi tramite patrocinio gratuito.

Patrocinio ENAC

Tutte le associazioni che organizzano eventi interessanti di tipo culturale, sociale o sportivo possono richiedere la concessione di patrocinio gratuito da parte di ENAC.

Il patrocinio ENAC può essere richiesto da associazioni culturali, associazioni di promozione sociale, associazioni sportive dilettantistiche, ONLUS, ODV ed altri enti no-profit.

Per richiederlo occorre scaricare il Modulo richiesta patrocinio ENAC ed inviarlo a patrocinio@enac-online.it

In caso di concessione potete usare il nostro logo e la dicitura “Con il patrocinio di ENAC- Ente Nazionale Attività Culturali“.

Logo ENAC: Scarica il logo ufficiale

La concessione del patrocinio ENAC è importante anche per supportare la richiesta di ulteriori patrocini presso il Comune, la Regione o altri enti.

I commenti sono chiusi.