Costituire una associazione culturale senza scopo di lucro

Far parte di una comunità e realizzare progetti condivisi è il punto da dove partire per costituire una associazione culturale senza scopo di lucro.

La creazione di una associazione culturale permette ai soci di svolgere attività in moltissimi campi che vanno dal cinema al teatro, dall’ arte all’educazione civica, dalla protezione ambientale alla formazione, dalla musica alle scienze.

Costituire una associazione culturale

Per costituire una associazione culturale occorre seguire la classica procedura identica per qualsiasi associazione:

  • riunire i soci fondatori (minimo 3 persone) che dovranno ricoprire le prime cariche sociali
  • determinare lo scopo e obiettivi dell’associazione
  • redigere atto costitutivo e statuto dell’associazione
  • richiedere il codice fiscale della neonata associazione
  • registrare l’associazione presso l’agenzia delle entrate.
  • Inviare in modo telematico il modello EAS

Finiti questi passaggi l’associazione può iniziare la sua attività in modo totalmente lecito.

Vantaggi

Le associazioni culturali, dal 2016, possono ricevere il 2 per mille dell’IRPEF proprio già avviene con il 5 per mille per altre particolari forme Associative!

Per poter ricevere i contributi occorre essere iscritti negli elenchi del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Per farlo occorre rispettare anche il DPCM del 21 Marzo 2016, che obbligale le associazioni, facendo seguito all’art. 1 comma 1 lettera a):  abbiano, secondo il rispettivo atto costitutivo o statuto, la finalità di svolgere e/o promuovere attività culturali.

Possono accedere alla lista le associazione che riguardano la creazione, produzione, distribuzione, conservazione, tutela e ricerca sul patrimonio materiale culturale Italiano (monumenti storici, musei, archivi, biblioteche, etc.),  sul patrimonio naturalistico italiano (parchi naturali, aree protette, etc) e sul patrimonio immateriale culturale italiano (tradizioni religiose, enogastronomia, etc).

Affiliazione

Le associazioni affiliate ENAC possono usufruire di tutti i servizi gratuiti previsti, tra cui il supporto organizzativo e fiscale, le convenzioni nazionali e la possibilità di partecipare alle giornate formative.

Inoltre tutte le associazioni, utilizzando le tessere ENAC, forniranno ai propri associati le coperture assicurative previste in ambito nazionale a tutti i soci.

Infine, sempre tramite convenzione, possono assicurare i locali dell’associazione a tariffe molto vantaggiose.

Recommended For You