ENAC Umbria in prima linea per aiutare gli animali selvatici

in prima linea per aiutare gli animali selvatici

Si è tenuta, durante il periodo natalizio, una bellissima iniziativa in favore della fauna locale. Dal 14  dicembre al 4 Gennaio, grazie ai volontari di WildUmbria e di ENAC Umbria, con il patrocinio del Comune di Perugia, è partita la prima di una serie di iniziative di raccolta per aiutare gli animali selvatici della regione Umbria.

Per aiutare gli animali selvatici

L’evento chiamato “Oggi sostieni gli animali del bosco” ha reso possibile, grazie alla partecipazione di negozianti, l’impegno dei volontari delle associazioni e la generosità delle persone, la raccolta di moltissime cose utili alle attività del Centro di Recupero per Animali Selvatici di WildUmbria.

WildUmbria è un associazione nata nel 2015 dal desiderio di un gruppo di giovani professionisti di condividere le proprie conoscenze e metterle a disposizione della gestione della fauna ambientale e del monitoraggio ambientale.

Per quanto concerne il nostro ente, il delegato regionale ENAC Giuseppe Castelli, insieme ai numerosi volontari, è stato in prima linea nella raccolta durante tutte le fasi della manifestazione.

Punti raccolta

Questi i negozi che hanno aderito al progetto su tutto il territorio umbro:

  • Novatrade Petshop (Perugia),
  • Superzoo (Perugia),
  • Agripet (San Marco, Ponte Pattoli e Colombella),
  • Grifovet (Ponte San Giovanni),
  • Mon Petit (Corciano),
  • Piccolo Zoo (Ponte Pattoli),
  • Agrolandia (Magione),
  • Isola del Tesoro (Spoleto e Terni),
  • Farmacia Nadalini (Terni).

Si ringrazia il comune di Perugia ed i negozi che hanno aderito alla manifestazione. Si ringraziano inoltre tutti i volontari di ENAC Umbria e WildUmbria impegnati durante le festività natalizie per la raccolta.

Crowdfunding

L’iniziativa non finisce qui. Per tutti coloro che sono interessati a sostenere le attività del centro di recupero è possibile fare infatti una donazione alla compagna di crowdfunding (https://buonacausa.org/cause/sos-animali-selvatici) o seguirci sulla pagina Facebook.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Recommended For You