Adeguamento statuto terzo settore

Adeguamento statuto terzo settore

In previsione della scadenza dei termini per l’adeguamento statuto terzo settore, che come anticipato precedentemente è stato prorogato al 31 ottobre, abbiamo preparato un facsimile ed una guida dedicata.

Entro il 31 ottobre 2020 è possibile, per le organizzazioni di volontariato, le associazioni di promozione sociale e le Onlus, effettuare l’adeguamento degli statuti con la modalità semplificata, quindi in assemblea ordinaria e non straordinaria.

Adeguamento statuto terzo settore

La segreteria ENAC, in questo tempo, ha preparato una guida per aiutare le associazioni affiliate per l’ adeguamento statuto terzo settore. A tal fine, oltre alla guida, saranno disponibili dei facsimili da usare nel caso in cui desiderate cambiare completamente lo statuto in modo da renderlo adeguato alla riforma prevista dal terzo settore.

Una circolare ministeriale ha fornito precisazioni utili a chiarire finalmente cosa dovranno contenere gli statuti degli Ets e le modalità di approvazione delle relative modifiche.

Due le modalità possibili: “semplificata”, applicando la maggioranza prevista per le deliberazioni ordinarie nello statuto di ciascun ente; oppure “non semplificata”, applicando invece le procedure e la maggioranza qualificata previste normalmente per le modifiche statutarie all’interno dello statuto.

Guida modifica statuti

Le modifiche devono necessariamente indicare:

  • forma giuridica,
  • principi generali,
  • finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale,
  • assenza di scopo di lucro e la destinazione del patrimonio,
  • modalità di esercizio da parte degli associati e degli aderenti del diritto ad esaminare i libri sociali.

Altre indicazioni obbligatorie sono: le Attività di interesse generale e quelle diverse, la Destinazione del patrimonio e devoluzione in caso di estinzione o scioglimento, la Denominazione sociale come la sigla Ets che dovrà essere contenuta obbligatoriamente nello statuto ma l’obbligatorietà del suo utilizzo discende dall’iscrizione al Runts.

Nel preparare lo statuto occorre anche fare attenzione alla parte del Bilancio di esercizio e bilancio sociale, dell’ Ammissione dei socie del Diritto di voto per i neo associati.

Occorre fare attenzione all’ Organo di amministrazione e quello di controllo da prevedere tramite clausola.

Facsimile

Per le associazioni affiliate è possibile da subito richiedere i seguenti documenti:

  • Facsimile statuto adeguato al Terzo Settore
  • Guida compilazione dello statuto
  • Facsimile del Verbale di Assemblea per modifica statuto
  •  Informazioni relative all’entrata in vigore del codice terzo settore

Per ogni problema o richiesta di supporto potete chiamare la Segreteria Nazionale al 051-0067752 (dal lun al ven – ore 9-13).

Recommended For You