Iscrizione al RUNTS

registro unico nazionale del terzo settore
Le organizzazioni non profit in possesso dei requisiti per diventare ente del Terzo settore possono inoltrare domanda di iscrizione al RUNTS – registro unico nazionale del Terzo settore

Iscrizione al RUNTS

Modalità di accesso

La piattaforma del Runts è disponibile dal sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali dal seguente link: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Le organizzazioni dovranno dotarsi di alcuni strumenti di comunicazione digitali imprescindibili per la gestione delle pratiche.
Per l’accesso alla piattaforma, uno a scelta tra:
  • Spid (sistema pubblico di identità digitale)
  • carta d’identità elettronica (Cie).
Per la gestione dei documenti richiesti:
  • Pec (posta elettronica certificata) firma digitale (modalità cades).

Potrà accedere alla piattaforma per le richieste di iscrizione solo il legale rappresentante dell’organizzazione.

La Pec, sarà indispensabile per ricevere e inoltrare specifiche comunicazioni all’Ufficio.

Modalità invio documenti

La firma dei documenti, che dovranno essere sempre inviati in formato pdf, dovrà avvenire attraverso la firma digitale appartenente al referente che ha inoltrato la richiesta di iscrizione, riconducibile tramite codice fiscale. È importante inviare il file senza modificarne il nome.

L’ente che vuole iscriversi al Runts deve quindi:
  • accedere tramite Spid o Cie al sistema,
  • compilare i campi obbligatori richiesti,
  • caricare i documenti richiesti in formato pdf,
  • attendere la ricevuta dell’ufficio (in pdf),
  • firmare digitalmente la ricevuta,
  • inoltrarla nuovamente all’ufficio.
Al termine, l’ente riceve una pec di conferma dell’avvenuta ricezione.
Se entro 60 giorni dalla presentazione della domanda l’ufficio non risponde, la richiesta si intende accolta.

Documenti necessari

Nella richiesta di iscrizione dovranno essere riportati i dati “anagrafici” dell’ente e quelli di coloro che ricoprono cariche sociali. In particolare:
  • denominazione (nome dell’associazione);
  • forma giuridica (APS, Odv, ecc);
  • sede legale e le eventuali sedi secondarie;
  • data di costituzione;
  • oggetto dell’attività di interesse generale (che l’associazione intende svolgere e che rientrano fra quelle previste tassativamente dall’art.5, c.1, del Codice del Terzo settore);
  • codice fiscale o partita iva;
  • il possesso della personalità giuridica il patrimonio minimo (se disponibile);
  • generalità del rappresentante legale (presidente);
  • generalità dei soggetti che ricoprono cariche sociali (membri del direttivo).
Si dovranno allegare i seguenti documenti:
  • atto costitutivo e statuto adeguato;
  • ultimo bilancio.
Si dovrà anche indicare in quale delle sette sezioni l’ente intende iscriversi.

Sezioni

Le sezioni che comporranno il RUNTS sono le seguenti:
  • Organizzazioni di volontariato;
  • Associazioni di promozione sociale;
  • Enti filantropici;
  • Imprese sociali;
  • Reti associative;
  • Società di mutuo soccorso;
  • Altri enti del Terzo settore, a cui sono iscritti tutti gli enti del Terzo settore diversi da quelli di cui alle lettere a), b), c), d) ed f).
Per ogni problema o richiesta di supporto potete chiamare al 051-0067752 (dal lun al ven – ore 9-12).
Attenzione: a causa delle misure legate all’emergenza sanitaria la segreteria opera in modalità ridotta. Se al telefono non ricevete risposta, inviate una mail con il vostro contatto telefonico, vi richiameremo nel più breve tempo possibile. Ci scusiamo per l’eventuale disagio.
Cordiali saluti

You might like